skip to Main Content

Rana pescatrice (coda di rospo)

31,00

(equivalente a pesce integro da circa 28.39 €/kg)*

La rana pescatrice, o cada di rospo, è un pesce fresco prelibato dalle carni magre. Il suo sapore è diverso a seconda della provenienza: quelle pescate in Adriatico hanno carni sode ed un gusto delicato e ben si adatta a diverse tipologie di cottura, in primis quella al forno.

La coda di rospo viene consegnata decapitata, eviscerata e spellata e può essere acquistata fresca online considerando che la dose consigliata per 3 persone è di circa 600 gr.

450-600 g

Descrizione

Nome scientifico: Lophius piscatorius

Descrittiva scientifica: La rana pescatrice, o coda di rospo, è un pesce che colonizza il bacino del Mar Mediterraneo, l’Oceano Atlantico, il Mar Nero e i mari freddi del Nord, dove vive su fondali sabbiosi e rocciosi senza disdegnare quelli fangosi. Presenta una testa massiccia ricoperta di creste ossee e spine, appiattita e allargata, di forma ovale, così come la parte anteriore del corpo; il corpo è conico e la pelle è priva di squame. La bocca è molto grande e rivolta verso l’alto, con numerosi denti acuti. Si dice che, per attirare le prede, la rana pescatrice muova lentamente il primo raggio spinoso posto sopra la bocca e dal quale pende un lembo membranoso che fa da esca. È proprio da questa abitudine che le deriva l’appellativo di ”pescatrice” con il quale la specie è nota.

Conservazione: da 0 a +4°C

Allergene: Molluschi e crostacei

Valori Nutrizionali per 100 gr di prodotto: È un pesce molto magro ed assolutamente poco calorico; inoltre, tra i pochi lipidi, si distingue una netta prevalenza di acidi grassi polinsaturi della famiglia omega-3; inoltre, l’abbondanza di proteine ad alto valore biologico fa della coda di rospo un pesce particolarmente utilizzato nella dieta dello sportivo, che ne apprezza anche il notevole contenuto di vitamina D.

Kcal 97 – Proteine: 18,5 g – Grassi: 1,95 g

Conservazione: La rana pescatrice va consumata, previa cottura, entro qualche giorno. Si può congelare in freezer per tre mesi ad una temperatura di -18°, oppure conservarla in frigorifero per un massimo di 24 h.

Consigli in cucina

Prima del trattamento culinario è bene che la rana pescatrice sia risciacquata

Prodotti correlati

Le ricette

Informazioni aggiuntive

Peso 450-600 g
Metodo di produzione

Pescato con reti da traino, eviscerato e spellato

Provenienza

Mar Adriatico (zona FAO 37.2.1)

Stato fisico

Prodotto fresco

Indicato per questo numero di persone

2/3

Back To Top

Pronto per l'esperienza ORAPESCE?

Inserisci l'email e ricevi un buono di 10€ per il tuo primo acquisto.

In più, potrai rimanere aggiornato su tutte le nostre offerte e attività.

ORAPESCE: quello che compri è quello che mangi