skip to Main Content
Pagamenti sicuri con carta di credito o Paypal
Aree e fasce di consegna
Ordine minimo 25€ - Consegna gratuita oltre i 55 € di spesa

Queste sono le aree e le fasce orarie di consegna di Orapesce. È NECESSARIO COMPLETARE GLI ORDINI ENTRO:

  • IL 2° GIORNO PRECEDENTE LA CONSEGNA (es: lunedì sera per mercoledì)
  • MILANO e provincia > consegna mercoledì, giovedì e venerdì dalle 15 alle 19
  • VERONA e provincia > mercoledì, giovedì e venerdì dalle 15 alle 19
  • province di RIMINI e FORLÌ-CESENA > consegna martedì e venerdì dalle 16 alle 21
  • ZONA A / ORDINE 2 GG PRIMA (es: lunedì sera per mercoledì)
    > consegna mercoledì, giovedì, venerdì 10.00 - 18.00
  • ZONA B / ORDINE 3 GG PRIMA (es: lunedì sera per giovedì)
    > consegna giovedì e venerdì 10.00 - 18.00
  • ZONA C / ORDINE 4 GG PRIMA (es: lunedì sera per venerdì)
    > consegna venerdì 10.00 - 18.00
  • Orapesce: consegna pesce fresco in tutta Italia
CHIUDI

Orapesce si approvvigiona prioritariamente dal suo network di pescatori convenzionati che ogni mattina si alzano prima che il sole sorga, salpano per il nostro mare e fanno ciò che amano di più.

Scopri chi c’è veramente dietro al nostro progetto.

Gianni

Sono marchigiano di nascita e romagnolo da una vita, ma il mio DNA è fatto di pesca.
Il mio babbo, che ha fatto il pescatore per un’intera vita, ha lasciato la sua terra per trovare lavoro in Adriatico, in tempi in cui questa professione ti permetteva di toccare terra solo per poche ore a settimana, ma ti faceva guadagnare il triplo di un lavoratore agricolo.
Io in barca ci vivo da che ho ricordi: mio padre, mio zio, il Mare Adriatico e un lavoro di squadra fisico e mentale che ti sfinisce ma ti sorprende ogni giorno.

Giampiero

Mi chiamo Giampiero e sono un pescatore, pescatore non solo di mestiere ma nell’animo, perché questo lavoro è la mia passione, è amore puro per la natura ma soprattutto per il mare, perché il mare fa parte della mia vita in tutto e per tutto.
Questo amore nasce dalle mie origini perché sono nato nella splendida isola di Lampedusa, dove già da bambino scappavo da casa per imparare il mestiere affascinante del pescatore, e mio zio (vero uomo di mare) mi trovava nascosto sopra la sua barca quando ormai era troppo tardi per tornare indietro.

Io il mar Adriatico lo guardo ogni giorno in faccia e vedo il mio “Futuro”, che è il nome del mio peschereccio.
Salpo la domenica e rientro il giovedì sera, con l’equipaggio che mi accompagna giorno e notte: la “Futuro” è la nostra seconda casa, una casa su cui trascorriamo ore a navigare verso il punto ideale per la pesca, a gettare le reti ed attendere con pazienza, a lavorare il pesce per riportarlo in banchina nelle condizioni che ne garantiscono la maggior freschezza.

Ho provato a fare altri lavori, ma nulla come la professione del pescatore mi ha emozionato al punto da annullare la durezza delle condizioni in cui operiamo: quando la rete si apre in mare, tutto può succedere ed ogni giorno non è mai uguale al precedente.

Gianbattista Policardi (Gianni)

Preferivo il mare e i pesci ai banchi di scuola e ai libri! Ogni scusa era buona per inseguire la mia passione, ed è proprio della mia passione che ho fatto il mio lavoro, fuggendo presto dalla mia isola per prendermi cura del mio futuro, approdando a Rimini dove ho costruito la mia vita, la mia famiglia che amo sopra ogni cosa e dove mi sono affermato come armatore dopo anni di gavetta. Ho dato sempre il massimo per imparare al meglio i trucchi del mestiere. Adesso vivo a Rimini, ma nel mio cuore la mia piccola isola ha sempre un immenso valore, perché contiene i miei ricordi e soprattutto la mia famiglia di origine dove torno appena possibile.

Il pescatore è un lavoro duro, molto faticoso e arduo, che richiede grandi sacrifici  e lunghi giorni lontano da casa, ma se sei pescatore all’anima lo sarai sempre, ad ogni costo e in ogni luogo.

Giampiero De Rubeis

Vittorio

Mi chiamo Vittorio Cevoli e sono figlio di pescatori da generazioni. La mia famiglia da sempre possiede delle “Vongolare”, sia nel compartimento marittimo di Rimini che ad Ancona.
La pesca delle vongole si svolge in poche ore del giorno e solitamente in acque poco profonde vicino alla costa con un sistema di pesca con draghe, attrezzature collocate sulle vongolare, ovvero le imbarcazioni dedicate alla raccolta dal fondo marino di questi crostacei.
Ho iniziato ad andare in mare all’età di 16 anni: l’alba vista dalla moto pesca ogni mattina mi ha dato il buongiorno e di quella non posso fare a meno, anche se nel 2014, in un momento di crisi del settore, assieme a mia moglie abbiamo deciso di valorizzare il pesce del nostro mare aprendo la Little Fish, azienda di trasformazione e lavorazione del prodotto fresco Adriatico, ragion per cui dal 2016 ho dovuto affidare le mie barche ad abili ed esperti comandanti e marinai del luogo.
In particolare il comandante Andrea Galli mi accompagna ormai da anni e come me anche lui, legato al mare soprattutto per passione, sta portando in pesca ogni settimana la vongolara M/P Bina.

Vittorio Cevoli

Orapesce si riserva di integrare il pescato della settimana con quantità direttamente acquistate dalla Cooperativa Pescatori di Rimini nel caso in cui le quantità in ordine eccedessero le disponibilità dei pescherecci affiliati.

Back To Top

ORAPESCE: quello che compri è quello che mangi

Pronto per l'esperienza ORAPESCE?

Inserisci la tua mail e ricevi subito un
BUONO SCONTO DI 10€

Ricorda: le consegne riprendono il 28 agosto